cgil siena

« | Home | »

Lavoro: Camusso, dati certificano boom precariato

di Ufficio Stampa CGIL Siena | gennaio 10, 2018

Lavoro: Camusso, dati certificano boom precariato

“I dati Istat certificano un ennesimo boom dei contratti a termine. Non mi pare infatti che i dati diano un segno diverso dalla continua precarizzazione del nostro mondo del lavoro”. Così il leader Cgil Susanna Camusso commenta i dati Istat sul lavoro.

================

BALZO DEGLI OCCUPATI A NOVEMBRE, E’ IL RECORD DAL 1977
DISOCCUPAZIONE GIU’ ALL’11% (ERA ALL’11.1%),  CALO RECORD PER I GIOVANI
(DAL 34 AL 32,7% DATO PIU’ ALTO D’EUROPA DOPO GRECIA E SPAGNA)
Balzo dell’occupazione nei dati dell’Istat di novembre 2017. Gli occupati in Italia sono 23.183.000 con un aumento di 65.000 su ottobre e di 345.000 su novembre 2016. E’ il livello più alto dal 1977. Il tasso di disoccupazione è sceso all’11% dall’11,1% di ottobre, al livello più basso dopo settembre 2012. Il tasso
di occupazione 15-64 anni sale al 58,4%. Calo record della disoccupazione giovanile, secondo Eurostat, scesa da 34% a 32,7%, -1,3 punti rispetto a ottobre, ma -7,2 su novembre 2016.
E’ il calo più forte di tutta l’Eurozona. Anche se resta il terzo dato più alto d’Europa dopo Grecia e Spagna.

Argomenti: CGIL |