cgil siena

terme

« Articoli precedenti

FILCAMS CGIL: PREOCCUPAZIONE PER LA SORTE DELLE TERME DI CHIANCIANO.

giovedì, Settembre 17th, 2020

PREOCCUPAZIONE PER LA SORTE DELLE TERME DI CHIANCIANO. FILCAMS CGIL: “Serve un piano serio di rilancio, non scorciatoie speculative”. Chianciano Terme, 17 settembre 2020 – I lavoratori delle Terme di Chianciano spa, riuniti in assemblea sindacale con la FILCAMS CGIL di Siena, ribadiscono la loro preoccupazione sulla vendita delle quote del Monte dei Paschi di […]

FILCAMS CGIL: “SE LE TERME NON RIAPRONO, ECONOMIA E OCCUPAZIONE A RISCHIO”.

mercoledì, Maggio 20th, 2020

FILCAMS CGIL: “SE LE TERME NON RIAPRONO, ECONOMIA E OCCUPAZIONE A RISCHIO”. I TIMORI E LE RICHIESTE DEL SINDACATO. Siena, 20 maggio 2020 – “Non si comprende – affermano dalla Filcams Cgil di Siena – il motivo per cui dopo il lockdown e la ripartenza pressoché totale delle attività economiche siano ancora sospesi per decreto […]

Vendita quote societarie Terme di Chianciano: la CGIL ha chiesto un incontro a Regione, Comune e MPS

giovedì, Gennaio 16th, 2020

Vendita quote societarie Terme di Chianciano: assemblea dei lavoratori La CGIL ha chiesto un incontro a Regione, Comune e MPS Chianciano Terme, 16 gennaio 2020 – Vista la fase delicata che si sta delineando per la vendita delle quote della società di gestione Terme di Chianciano detenute da Terme Chianciano Immobiliare spa (circa il 30%) […]

Settore Termale: contratto separato scelta irresponsabile in un contesto difficile

giovedì, Gennaio 25th, 2018

Settore Termale: contratto separato scelta irresponsabile in un contesto difficile Roma, 24 gennaio 2018 – “Riteniamo incomprensibile la decisione di Federterme, Fisascat e Uiltucs di procedere alla sottoscrizione del rinnovo del contratto nazionale del settore termale senza la partecipazione della Filcams Cgil, che rappresenta la maggior parte degli addetti del comparto termale.” È quanto afferma […]

Lavoratori delle terme, Regione e sindacati firmano un protocollo per la tutela occupazionale e reddituale

venerdì, Gennaio 19th, 2018

Lavoratori delle terme, Regione e sindacati firmano un protocollo per la tutela occupazionale e reddituale Lavoratori delle terme (Casciana, Chianciano e Montecatini), Regione e sindacati firmano un protocollo per la tutela occupazionale e reddituale. Bernardini (Filcams Cgil Toscana): “Primo risultato positivo”. Oltre 250 gli addetti interessati da www.cgiltoscana.it – 18 gennaio 2018 Oggi si è […]

AZIENDE TERMALI PARTECIPATE DALLA REGIONE: la FILCAMS CGIL chiede chiarezza!

sabato, Novembre 8th, 2014

AZIENDE TERMALI PARTECIPATE DALLA REGIONE: La FILCAMS CGIL chiede chiarezza! Abbiamo letto nei giorni scorsi le dichiarazioni del Presidente Rossi a proposito della volontà della Regione Toscana di uscire da tutte le società partecipate. E’ una dichiarazione che ci preoccupa, pensando in particolare al settore termale, settore che nella sua accezione tradizionale soffre la crisi […]

Lavoratori Terme di Chianciano: sciopero (99%) e presidio

mercoledì, Ottobre 22nd, 2014

SCIOPERO NAZIONALE DEI LAVORATORI DEL SETTORE TERMALE CHIANCIANO TERME: PRESIDIO DEI LAVORATORI DAVANTI ALLE TERME ED ADESIONE AL 99% Chianciano Terme, 22 ottobre 214 – Gli oltre 15 mila lavoratori del settore termale hanno scioperato oggi per il rinnovo del contratto nazionale scaduto da più di tre anni. Le Organizzazioni sindacali hanno deciso di proclamare […]

Terme di Chianciano: prosegue la preoccupazione di sindacati e lavoratori

giovedì, Giugno 6th, 2013

Terme di Chianciano: prosegue la preoccupazione di sindacati e lavoratori “Serve un progetto di rilancio che abbia tra le priorità l’occupazione” Chianciano Terme, 6 giugno 2013 – Nell’incontro tenutosi nei giorni scorsi presso il Comune di Chianciano tra l’Amministrazione e le organizzazioni sindacali FILCAMS CGIL e FISASCAT CISL è stata analizzata la grave situazione della […]

Terme di Chianciano: sindacati preoccupati dalla dichiarazioni dell’ex Presidente

lunedì, Marzo 4th, 2013

Le recenti dichiarazioni dell’ex Presidente delle Terme di Chianciano preoccupano non poco le organizzazioni sindacali Filcams Cgil e Fisascat Cisl e i dipendenti, specialmente in un momento in cui il territorio e in modo particolare Chianciano sono fortemente colpiti dalla crisi. Le affermazioni di Bussolotti sembrano addossare i problemi dell’andamento della stazione termale sulle spalle […]

Rinnovato il CCNL per i dipendenti da aziende termali

mercoledì, Luglio 23rd, 2008

Ad un anno dalla scadenza, Filcams Fisascat Uiltucs e Federterme hanno rinnovato ieri il CCNL per i dipendenti da aziende termali. Un contratto nazionale che interessa un piccolo settore: 16.000 lavoratori (due terzi dei quali sono stagionali) occupati in 380 stabilimenti (un 30%  di dimensione molto piccola) presenti in ogni Regione. Un settore che da anni […]

« Articoli Precedenti