cgil siena

Hai lavorato nel 2019 con un contratto a termine in agricoltura? Forse hai diritto all’indennità di disoccupazione e non lo sai.

By Ufficio Stampa CGIL Siena | 26 Febbraio, 2020

 

Hai lavorato nel 2019

con un contratto a termine in agricoltura?

Forse hai diritto

all’indennità di disoccupazione

e non lo sai.

Il termine per la domanda scade

il 31 marzo 2020.

Recati presso gli uffici

del Patronato INCA CGIL

della provincia di Siena.

 

Argomenti: agricoltura, disoccupazione agricola, FLAI, INCA, patronato |

CORONAVIRUS: BASTA SPECULAZIONI

By Ufficio Stampa CGIL Siena | 26 Febbraio, 2020

CORONAVIRUS: BASTA SPECULAZIONI

“Non è il tempo delle speculazioni. Dobbiamo fare sistema” – così Maurizio Landini, durante la trasmissione di Rai3 Carta Bianca, torna a chiedere un incontro al presidente del Consiglio con ministeri competenti e Regioni. “Non possiamo permetterci un Paese fermo. Ognuno faccia la sua parte perché o siamo capaci di mettere insieme risorse ed energie oppure il pericolo che corriamo è altissimo. Chi specula va fermato. Non è accettabile speculare contro gli interessi delle persone”.

Argomenti: CGIL |

Il coordinamento MPS FISAC CGIL interviene su Fruendo

By Ufficio Stampa CGIL Siena | 25 Febbraio, 2020

Argomenti: FISAC |

EMERGENZA QUOTIDIANA

By Ufficio Stampa CGIL Siena | 25 Febbraio, 2020

Lui è Sidibe Ousmane. 24 anni compiuti solo due settimane fa. È l’ultima vittima del lavoro. È morto in un incidente in un’azienda del frusinate. Una moglie e due figli nel paese d’origine: la Costa d’Avorio. E tante speranze sepolte sotto una lastra di calcestruzzo.

Argomenti: CGIL |

CORONAVIRUS: ECCO COSA CHIEDIAMO AL GOVERNO

By Ufficio Stampa CGIL Siena | 25 Febbraio, 2020

CORONAVIRUS: ECCO COSA CHIEDIAMO AL GOVERNO

Questa sera proseguirà il confronto al Ministero del Lavoro. L’appuntamento è alle 18. Le nostre idee sono chiare: serve una cabina di regia. Va superata una fase di scelte unilaterali e contraddittorie delle singole Regioni.
Sicurezza, informazione e collaborazione sono le nostre parole chiave.

Argomenti: CGIL |

Emergenza COVID 19: è necessario investire nella Sanità e valorizzare il ruolo di tutte le figure professionali

By Ufficio Stampa CGIL Siena | 25 Febbraio, 2020

Emergenza COVID 19: è necessario investire nella Sanità e valorizzare il ruolo di tutte le figure professionali

Siena, 25 febbraio 2020 – I fatti di questi giorni relativi all’emergenza COVID 19 (cfr. corona virus) hanno acceso un riflettore sulla capacità del sistema sanitario nazionale, e di conseguenza sui vari sistemi sanitari regionali, di come reagire per affrontare al meglio questo delicato momento.

Senza nulla voler aggiungere rispetto a quelle che sono le linee di indirizzo dei vari livelli di responsabilità istituzionale e senza entrare nel merito di come clinicamente debba essere affrontata questa emergenza (non è il ruolo del sindacato) vogliamo comunque rendere evidente il livello di pressione a cui sono sottoposti lavoratrici e lavoratori della USL Toscana Sud Est e dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese Le Scotte e la necessità di potenziamento degli organici.

Il problema di un allarme di questa entità infatti, esercita delle inevitabili ricadute sui Pronto Soccorso (e strutture interessate), ed amplifica il problema degli organici che spesso sono ridotti alla condizione minima di funzionamento.

Questo problema non interessa solo le figure del Medico e dell’Infermiere che nel sentire comune identificano la Sanità, ma una moltitudine di figure tecniche e sanitarie che gli addetti ai lavori ben conoscono: Tecnici sanitari (es. Tecnici di Laboratorio) Operatori Socio Sanitari ….

In più, quanto sta accadendo mette in risalto quanto sia necessario avere personale stabile e formato, e quanto debba essere contenuto il ricorso a personale “a tempo”.

E’ evidente come la pressione sia sul sistema, e che la necessità di risposta deve essere di sistema.

Riteniamo necessario, anche alla luce di quanto sta accadendo in queste ore, porre particolare attenzione alle condizioni di lavoro di lavoratrici e lavoratori in termini di fornitura di dispositivi di protezione individuale, di organizzazione dei percorsi, di chiarezza nella comunicazione, e soprattutto di ulteriore potenziamento di organico.

FP CGIL Siena

Argomenti: FP |

LA CGIL AL TUO FIANCO

By Ufficio Stampa CGIL Siena | 25 Febbraio, 2020

LA CGIL AL TUO FIANCO

Invitiamo tutti a seguire in maniera scrupolosa quanto stabilito dal Ministero della Salute e dalle ordinanze di Regioni e prefetture. Per limitare il contagio da Coronavirus non c’è altro modo se non seguire le norme igieniche alle quali dovremmo comunque attenerci sempre. I delegati e i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza Cgil sono a tua disposizione per fornirti le corrette informazioni su norme da rispettare e comportamenti da adottare. Rivolgiti a loro: sono le tue sentinelle nel luogo di lavoro.

Argomenti: CGIL |

Coronavirus: Cgil, azzerare Iva per prodotti di prevenzione

By Ufficio Stampa CGIL Siena | 24 Febbraio, 2020

Coronavirus: Cgil, azzerare Iva per prodotti di prevenzione

Argomenti: CGIL |

Coronavirus: Landini, tutelare tutte le forme di lavoro e le imprese

By Ufficio Stampa CGIL Siena | 23 Febbraio, 2020

Coronavirus: Landini, tutelare tutte le forme di lavoro e le imprese

Argomenti: CGIL |

Coronavirus: Landini, Furlan, Barbagallo chiedono incontro urgente al Premier Conte

By Ufficio Stampa CGIL Siena | 23 Febbraio, 2020

Da fb CGIL Nazionale

CI  PRENDIAMO CURA DEL LAVORO

“L’arrivo e la diffusione del Coronavirus in Veneto e in Lombardia stanno costringendo molte persone a casa con imprese chiuse e divieto di lavoro nei comuni focolaio.
Il Sindacato ha chiesto un tavolo di confronto immediato al Governo e siamo in attesa di convocazione.
Per noi è importante garantire la copertura (retribuzione e contributi, attraverso strumenti ordinari, straordinari o aggiuntivi) alle assenze di tutti i lavoratori, pubblici e privati, le cui imprese si sono fermate o che sono in aree dove l’indicazione è di non spostarsi.
Le soluzioni individuate devono garantire tutte le tipologie di lavoratori (atipici, parasubordinati, in appalto, somministrati, partite iva …) e tutte le aree interessate. Infine ribadiamo che contrasteremo atti unilaterali ed eventuali licenziamenti.”

Tania Scacchetti, segretaria nazionale Cgil

AGGIORNAMENTO: I sindacati sono stati convocati questo pomeriggio alle 16.00 dal ministro Catalfo. Per la Cgil parteciperanno il segretario generale Maurizio Landini e la segretaria nazionale Tania Scacchetti. Le novità su questa pagina nel corso della giornata.

LEGGI QUI LA LETTERA: https://bit.ly/39RlreW

Argomenti: CGIL |

« Articoli Precedenti