cgil siena

Chiusura stabilimento Avi.Coop di Monteriggioni: solidarietà della FILCAMS CGIL Siena ai 200 lavoratori.

By Ufficio Stampa CGIL Siena | Giugno 14, 2024

Chiusura stabilimento Avi.Coop di Monteriggioni: solidarietà della FILCAMS CGIL Siena ai 200 lavoratori.

Siena, 14 giugno 2024 – La FILCAMS CGIL di Siena esprime la sua solidarietà alle lavoratrici e ai lavoratori di Avi.Coop, azienda di Monteriggioni facente parte del Gruppo Amadori.

Apprendiamo con estrema tristezza le notizie che ci giungono dopo l’incontro che si è svolto presso l’Unità di crisi della Regione Toscana. La chiusura del sito produttivo di Monteriggioni lascia a casa circa 200 persone tra lavoratrici e lavoratori. Una scelta gravissima, per un Gruppo che, a vedere almeno dai loro bilanci, è solido. Amadori fattura 1,7 miliardi con un utile netto pari a 67,5 milioni, non ha scuse per non trovare una soluzione nel riconvertire il sito produttivo di Monteriggioni così come loro proposto al tavolo regionale.

Un’azienda che mette alla porta 200 lavoratrici e lavoratori, per lo più avventizi, è un’impresa che non ha il minimo rispetto di chi fino ad oggi ha lavorato per far sì che il Gruppo diventasse una delle più grandi aziende di questo Paese.

Auspichiamo che Amadori faccia un passo indietro e trovi nella proposta fatta dalla Regione Toscana la ragionevolezza per dare continuità produttiva ed occupazionale ad un territorio già in crisi. Altrimenti la “parola di Amadori” è solo una pubblicità e per di più ingannevole!

FILCAMS CGIL Siena

Argomenti: aziende, FILCAMS |

Avi.Coop.: l’Azienda comunica alla Regione Toscana la chiusura del sito di Monteriggioni, licenziati 200 lavoratrici e lavoratori. 20 giugno: sciopero e presidio davanti alla sede Amadori di Cesena.

By Ufficio Stampa CGIL Siena | Giugno 13, 2024

Avi.Coop. Gruppo Amadori: l’Azienda comunica alla Regione Toscana la chiusura del sito di Monteriggioni, licenziati 200 lavoratrici e lavoratori.

20 giugno: sciopero e presidio davanti alla sede Amadori di Cesena.

Monteriggioni (SI), 13 giugno 2024 – Dopo un pomeriggio di confronto serrato e la richiesta di mezza giornata di tempo da parte dell’Azienda per valutare le richieste delle Organizzazioni Sindacali, Avi.Coop. del Gruppo Amadori ha comunicato alla Regione Toscana la chiusura del sito di Monteriggioni, licenziando di fatto 200 lavoratrici e lavoratori.

Una scelta gravissima vista la disponibilità messa in campo dalle Istituzioni – Regione Toscana, Provincia di Siena e Comune di Monteriggioni – di supportare un percorso di riconversione del sito produttivo e la disponibilità delle maestranze a rivedere la propria attività lavorativa. All’Azienda era stato chiesto solo di mantenere i livelli occupazionali attuali e quelli salariali a piena produzione per il tempo necessario ad individuare un percorso di riqualificazione del quale si sarebbero fatte carico le Istituzioni regionali e locali tutte. Continua a leggere questo articolo »

Argomenti: aziende, FLAI |

Mariano Di Gioia è il nuovo Segretario provinciale della FILCAMS CGIL.

By Ufficio Stampa CGIL Siena | Giugno 13, 2024

Mariano Di Gioia è il nuovo Segretario provinciale della FILCAMS CGIL.

Siena, 13 giugno 2024 – Mariano Di Gioia è il nuovo Segretario Generale della Filcams Cgil di Siena, eletto oggi con oltre il 93% dei voti dall’Assemblea generale della Categoria alla presenza di Stefano Nicoli, Segretario Generale Filcams Cgil Toscana, ed Alice D’Ercole, Segretaria Generale Cgil Siena.

41 anni, di Castelpoto (BN) ma poggibonsese di adozione, Di Gioia inizia la sua esperienza a 21 anni nella Cgil Sannita, nel 2008 approda alla Cgil di Siena dove si occupa prima di sicurezza sul lavoro, per poi passare al comparto industria Slc Cgil dei grafici, cartai e cartotecnici; nel 2011 passa alla Filcams senese, dove resta fino al 2021; dopo una breve esperienza nel territorio fiorentino, ritorna ora nella provincia di Siena. Continua a leggere questo articolo »

Argomenti: FILCAMS |

Referendum: Cgil, obiettivo raggiunto, superate le 500 mila firme

By Ufficio Stampa CGIL Siena | Giugno 12, 2024

Referendum: Cgil, obiettivo raggiunto, superate le 500 mila firme

Argomenti: CGIL |

Vertenza Avi.Coop (gruppo Amadori), domani a Firenze incontro in Regione e presidio

By Ufficio Stampa CGIL Siena | Giugno 11, 2024

Vertenza Avi.Coop (gruppo Amadori), domani a Firenze incontro in Regione e presidio

Firenze, 11-6-2024 – Vertenza Avi.Coop (gruppo Amadori) di Monteriggioni (Si): domani mercoledì 12 giugno a Firenze alle 14:30 è in programma l’incontro tra Regione, azienda e Flai Cgil-Fai Cisl-Uila Uil. Nell’occasione, alla stessa ora, presidio di lavoratori e lavoratrici in piazza Duomo davanti alla Regione. I sindacati da tempo sono in mobilitazione per la mancanza di risposte da parte dell’azienda sul futuro dello stabilimento e sui rischi occupazionali (attualmente a Monteriggioni lavorano circa 200 addetti di cui gran parte avventizi)

Argomenti: aziende, FLAI |

21 GIUGNO: PASSEGGIATA DELLA MEMORIA A VICOBELLO per l’80esimo anniversario della Liberazione di Siena dal nazi-fascismo.

By Ufficio Stampa CGIL Siena | Giugno 11, 2024

Argomenti: CGIL |

Che aspetti a metterci la firma?

By Ufficio Stampa CGIL Siena | Giugno 11, 2024


da fb Collettiva

Nei banchetti o online prosegue la raccolta sui quattro referendum promossi dalla Cgil per un lavoro stabile, dignitoso, tutelato e sicuro

Il lavoro è un bene comune, riguarda anche te!
#Referendum2025

Firma qui: www.cgil.it/referendum

Argomenti: CGIL |

Nuovo Statuto Biotecnopolo, CGIL e FILCTEM CGIL Siena: “Più dubbi che certezze”.

By Ufficio Stampa CGIL Siena | Giugno 11, 2024

Nuovo Statuto Biotecnopolo, CGIL e FILCTEM CGIL Siena: “Più dubbi che certezze”.

Siena, 11 giugno 2024 – La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dello Statuto della Fondazione “Biotecnopolo di Siena” lascia più dubbi che certezze sul futuro di questa istituzione.

La novità più preoccupante è lo stralcio nella riformulazione dell’art. 10 del finanziamento di 340 milioni di euro previsti per il Centro Nazionale Antipandemico.

Come CGIL e FILCTEM CGIL Siena abbiamo più volte ribadito come il Biotecnopolo potesse rappresentare un tassello fondamentale nello sviluppo di questo territorio e il perno intorno al quale costruire quel Distretto Industriale delle Scienze della Vita e delle Biotecnologie che è condizione necessaria affinché la ricerca e l’innovazione si traducano in ricadute importanti sull’economia reale e sull’occupazione.

Temiamo che la cancellazione dallo Statuto della previsione di 340 milioni di euro, che invece erano previsti nella precedente formulazione dello Statuto, siano l’anticamera di tagli alle risorse destinate, dalle azioni complementari al PNRR, alla nostra provincia e il segnale di un disimpegno del Governo rispetto al progetto del Centro Nazionale Antipandemico.

CGIL e FILCTEM CGIL Siena

Argomenti: CGIL, FILCTEM |

NASPI E DIS-COLL: INDENNITÀ DI DISOCCUPAZIONE ANCHE PER CHI LAVORA NELLO SPORT

By Ufficio Stampa CGIL Siena | Giugno 7, 2024

🟥 L’INPS ha fornito le istruzioni operative per la fruizione delle indennità di disoccupazione, NASpl e DIS-COLL, in favore dei lavoratori sportivi del settore professionistico e dei lavoratori sportivi subordinati o titolari di contratti di collaborazione coordinata e continuativa del settore dilettantistico.

Argomenti: CGIL, INCA, NIdiL, SLC |

Contributo affitto 2024 del Comune di Monteriggioni: domande entro il 20 giugno.

By Ufficio Stampa CGIL Siena | Giugno 7, 2024

Contributo affitto 2024 del Comune di Monteriggioni: domande entro il 20 giugno.

Il SUNIA, previo appuntamento, assiste i cittadini nella compilazione della pratica.

Siena, 7 giugno 2024 – La domanda per il contributo affitto 2024 messo a disposizione dal Comune di Monteriggioni va presentata entro il 20 giugno alle ore 17, per l’assistenza nella compilazione è possibile recarsi al SUNIA Siena (Sindacato Unitario Nazionale Inquilini ed Assegnatari) su appuntamento, chiamando il 3920170282 oppure inviando una email a sunia.siena@sunia.it oppure andrea.quadri18@gmail.com

I documenti necessari per la pratica sono: Isee 2024, Dichiarazione sostitutiva di atto notorio per i richiedenti che hanno “ISEE inferiore ad € 1.000,00” o “ISE inferiore al canone annuo di locazione” (per coloro che non usufruiscono di assistenza da parte dei servizi sociali), copia del contratto di locazione con registrazione all’Agenzia delle Entrate, copia documento d’identità, copia permesso di soggiorno.

Argomenti: casa, sunia |

« Articoli Precedenti Articoli Successivi »