cgil siena

« | Home | »

Lavoro: accordo Regioni-governo sulle politiche attive

di Ufficio Stampa CGIL Siena | settembre 8, 2017

Pubblica amministrazione – Lavoro: accordo Regioni-governo sulle politiche attive

08 settembre 2017 da rassegna.it
Prevista la copertura delle risorse per il personale dei Centri per l’impiego e la stabilizzazione dei precari. Bozzanca (Fp Cgil): “È una prima importante vittoria della mobilitazione di questi anni”

Presidio di protesta dei lavoratori provinciali

 “L’accordo raggiunto tra Regioni e governo sul futuro delle politiche attive rappresenta una prima importante vittoria della mobilitazione di questi anni”. Ad affermarlo è il segretario nazionale della Fp Cgil, Federico Bozzanca, in merito all’intesa raggiunta ieri, 7 settembre, a Roma nel corso dell’incontro fra gli assessori regionali al Lavoro e il ministro Giuliano Poletti, per definire un accordo politico istituzionale preliminare a un quadro omogeneo di gestione dei servizi per il lavoro.

“La copertura delle risorse per il personale dei Centri per l’impiego e la stabilizzazione del personale precario – aggiunge Bozzanca – porranno fine a una profonda crisi istituzionale che ha avuto delle ripercussioni pesanti sul sistema dei servizi. All’impegno del governo a stanziare in legge di Bilancio le risorse per i Centri per l’impiego occorre un ulteriore impegno per le risorse necessarie al funzionamento delle Province e delle Città metropolitane. Per questo rimaniamo impegnati nella mobilitazione unitaria che abbiamo promosso e che nei prossimi giorni si intensificherà”.

Argomenti: CGIL |