cgil siena

« | Home | »

Cgil, Cisl e Uil, parte la nuova fase di mobilitazione

di Ufficio Stampa CGIL Siena | 10 Aprile, 2019

Un calendario fitto di iniziative e mobilitazioni unitarie per incalzare il governo a dare risposte al Paese e al mondo del lavoro. Perché il Def non ha accolto le richieste espresse dalla piazza del 9 febbraio e perché manca una visione di Paese. Per Cgil Cisl e Uil servono investimenti, infrastrutture materiali e immateriali, un diverso sistema fiscale che non scarichi tutto il peso su lavoratori e pensionati, e soprattutto serve lavoro. Per questo oggi, dagli esecutivi unitari, è stata data conferma al calendario di iniziative di categoria e confederali già abbozzato: 

🔴 1 maggio, Bologna all’insegna di un’Europa del lavoro e dell’inclusione
🔴 6 e 7 maggio, Matera su ‬lavoro e cultura
🔴 17 maggio, sciopero dei lavoratori della scuola‬
🔴 1 giugno, manifestazione dei pensionati‬
🔴 8 giugno, manifestazione dei lavoratori del Pubblico Impiego
🔴 14 giugno, sciopero dei metalmeccanici
🔴 22 giugno, Reggio Calabria manifestazione per la crescita e il lavoro nel Sud
🎙 Per riascoltare i lavori degli esecutivi unitari e tutti gli interventi, scaruca il podcast da RadioArticolo1
👉 https://bit.ly/2U3WrZG

Per la sintesi di rassegna.it
👉 https://bit.ly/2D8rQEJ

Argomenti: CGIL |