cgil siena

TARI IN PROVINCIA DI SIENA, FEDERCONSUMATORI: “OCCORRE VERIFICARE, COMUNE PER COMUNE, IL DIRITTO AL RIMBORSO”

By Ufficio Stampa CGIL Siena | novembre 15, 2017

TARI IN PROVINCIA DI SIENA, FEDERCONSUMATORI: “OCCORRE VERIFICARE, COMUNE PER COMUNE, IL DIRITTO AL RIMBORSO”

Siena, 15 novembre 2017 – La notizia della tassa sui rifiuti (TARI) non correttamente applicata in molti Comuni italiani, diffusa in questi giorni, ha subito suscitato molto interesse tra i cittadini del territorio senese, desiderosi di conoscere se anche nel proprio Comune siano stati commessi errori.

L’errore riguarderebbe l’applicazione della quota variabile della Tari, in vigore dal 2014, anche a garage, soffitte e cantine – le pertinenze. Mentre infatti la quota fissa si applica sia alle pertinenze sia alla casa, la quota variabile è invece applicabile solo a quest’ultima.

La Federconsumatori provinciale di Siena fa sapere di essersi attivata per verificare l’esistenza o meno del diritto al rimborso nei vari comuni della nostra provincia.

“Per quanto riguarda Siena ad esempio, – spiega l’Associazione – il Comune sembrerebbe aver applicato la quota variabile anche sulle pertinenze, seppur in misura minima, ossia 0,96 centesimi di euro annui”.

Federconsumatori, che a livello nazionale ha già richiesto un incontro con l’Anci per chiarire i diversi aspetti della vicenda, tra cui le eventuali modalità di rimborso, precisa comunque che il termine per l’eventuale domanda di restituzione è di cinque anni dal pagamento.

L’Associazione è dunque a disposizione dei contribuenti per fornire informazioni sulle bollette ed assistenza in caso di rilevamento di irregolarità, invitando tutti coloro che vogliono controllare le fatture ricevute a recarsi presso gli sportelli di Siena, Le Scotte, Poggibonsi, Sinalunga e Montepulciano.

Per ulteriori informazioni: Federconsumatori provinciale di Siena, presso CGIL Siena, La Lizza 11, Siena, tel. 0577 254814, email FCT.Siena@federconsumatoritoscana.it.

Argomenti: FEDERCONSUMATORI |

Venerdì 24 novembre chiusura di tutti gli uffici del Patronato INCA

By Ufficio Stampa CGIL Siena | novembre 14, 2017

VENERDÌ 24 NOVEMBRE 2017

gli uffici del Patronato INCA CGIL

di tutta la provincia

rimarranno CHIUSI

 

Argomenti: INCA, patronato |

‼️ Pensioni‼️ Senza passi avanti significativi, mobilitazione nazionale

By Ufficio Stampa CGIL Siena | novembre 14, 2017

Argomenti: CGIL |

Proposta del Governo sulle #pensioni ampiamente insufficiente

By Ufficio Stampa CGIL Siena | novembre 14, 2017

13.11.207 da fb

Argomenti: CGIL |

PENSIONI. Oggi incontro decisivo

By Ufficio Stampa CGIL Siena | novembre 13, 2017

PENSIONI. Oggi incontro decisivo, ci saranno anche il premier Paolo Gentiloni, il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan e quello del Lavoro Giuliano Poletti. «Le aperture del governo sono del tutto insufficienti — rileva il segretario confederale della Cgil Roberto Ghiselli nell’intervista pubblicata oggi su Repubblica a cura di Rosaria Amato— i lavoratori che avrebbero accesso alla pensione di vecchiaia sarebbero poche migliaia, non i 15-20 mila calcolati dal governo. E poi l’attuale meccanismo è distorto, perché se l’aspettativa di vita cresce aumenta l’età pensionabile, se diminuisce invece non cala». Se il governo non dovesse venire incontro alle richieste dei sindacati, «saremo costretti a intensificare le iniziative di mobilitazione della nostra gente», dice Ghiselli, aggiungendo, in un’intervista al Gr1, che si valuta anche «un eventuale sciopero generale, possibilmente in maniera unitaria». …Il governo mette sul tavolo l’esenzione dall’aumento dell’età pensionabile per le categorie di lavori gravosi già individuate dalla normativa sull’Ape, alle quali si aggiungerebbero i lavoratori agricoli, marittimi, siderurgici e i pescatori (difficile pensare ad altre categorie come i vigili del fuoco o i postini, anche se ci sono richieste in questa direzione ), una proroga al 2019 per l’Ape volontaria, e una messa a regime della Rita, l’anticipo pensionistico. Inoltre accoglie la proposta dell’istituzione di un comitato tecnico scientifico del quale farebbero parte anche Inps, Inail e Istat, oltre che rappresentanti dei sindacati e dei ministeri del Lavoro, dell’Economia e della Salute. Il comitato avrebbe il compito di riformulare i meccanismi di aumento dell’età pensionabile, «rompendo gli automatismi che la norma prevede», dice Ghiselli.

Argomenti: CGIL |

PENSIONI. Ancora troppo lontani dalle risposte che ci aspettavamo.

By Ufficio Stampa CGIL Siena | novembre 13, 2017

da fb  CGIL Confederazione Generale Italiana del Lavoro

10.11.2017

Argomenti: CGIL |

24 novembre: piante di rose dedicate a tutte le donne vittime di violenza

By Ufficio Stampa CGIL Siena | novembre 10, 2017

Argomenti: 25 novembre, donne, pensionati, SPI |

Presidio dei lavoratori dell’Opera della Metropolitana di Siena in corso!

By Ufficio Stampa CGIL Siena | novembre 10, 2017

Argomenti: FP, presidio |

Guggiari: “Preoccupazione e sconcerto per la tenuta democratica della nostra comunità”

By Ufficio Stampa CGIL Siena | novembre 9, 2017

CGIL Siena: solidarietà al PM Natalini e a tutta la Magistratura

Guggiari: “Preoccupazione e sconcerto per la tenuta democratica della nostra comunità”

Siena, 9 novembre 20017 – Esprimo la mia solidarietà al PM Aldo Natalini e a tutta la Magistratura senese, a nome mio e di tutta la CGIL di Siena. La busta intercettata a Firenze contenente, ci dicono i mezzi di informazione, un proiettile inesploso e dure minacce nei confronti del Magistrato rappresentano un atto di intimidazione così grave che non può non destare preoccupazione e sconcerto per la tenuta democratica della nostra comunità. La nostra democrazia si basa su valori costituzionali inalienabili fra cui, primo fra tutti, la divisione e l’autonomia dei poteri di cui ovviamente il ruolo della Magistratura ne è interprete principale. Qualunque atto diretto a minare alle fondamenta questo principio e qualsiasi iniziativa volta a far pressioni sulla Magistratura non può che essere condannato in modo netto. Un nuovo pesante atto non solo contro la Magistratura senese ed il Pubblico Ministero, ma direi contro tutta la comunità senese, che ha bisogno di tornare a respirare dopo anni cupi che vorremmo lasciarci finalmente alle spalle, con un rinnovato spirito propulsivo incardinato saldamente nei principi di democrazia e partecipazione che la lotta antifascista ci ha consegnato.

Claudio Guggiari, Segretario Generale CGIL Siena

Argomenti: CGIL |

1 dicembre chiusura sede Cgil di Siena

By Ufficio Stampa CGIL Siena | novembre 8, 2017

VENERDI’ 1 DICEMBRE la sede di SIENA rimarrà chiusa

(ricordiamo che anche il VENERDI’ successivo, 8 DICEMBRE, TUTTE LE NOSTRE SEDI

resteranno chiuse)

Argomenti: camere del lavoro, CGIL |

« Articoli Precedenti Articoli Successivi »